Blog

Legge di bilancio 2019: ecco cosa aspettarsi

In questa settimana prenderà corpo l'ipotesi di manovra finanziaria 2019 che sarà varate entro metà ottobre e si aggirerà sui 25-30 miliardi. Sole24ore, Repubblica e Corriere raccolgono le indiscrezioni sui punti di maggior interesse che riguardano, in particolare, la questione pensioni ed il reddito di cittadinanza.

Scadenze e interessi, terreno minato per il fisco

Si parla di semplificazione, ma la realtà del Fisco, anche quello “minuto”, diventa sempre più complicata. L'ultimo esempio di “semplificazione – complicazione” è rappresentato dalla soluzione, tardiva e confusionaria, dell'ultima ora, con la quale è stato affrontato il problema della doppia rata per le partite Iva (versamenti a rate di Unico) in scadenza il 20 agosto.

Le linee programmatiche del Ministro Tria illustrate nelle Commissioni bilancio di Senato e Camera

Perseguire prioritariamente ‘’la crescita, in un quadro di coesione e inclusione sociale, all’interno di una politica di bilancio volta alla riduzione del rapporto debito/pil’’. Questo l’obiettivo della politica economica del governo le cui linee guida sono state illustrate dal Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, nel corso di una audizione che si è svolta ieri dinanzi alle Commissioni bilancio di Camera e Senato. L’audizione, ha detto Tria ‘’mi consente di aprire un positivo e costruttivo dialogo con il Parlamento anche in vista della prossima sessione di bilancio’’.